Roma, suv investe pedone: la vittima il clochard Mircea Dragan

La vittima un 65enne di nazionalità romena: falciato mentre attraversava la Salaria

Sangue sulle strade di Roma: un uomo di 65 anni, un clochard, è morto investito da un Suv in via Salaria. L’incidente stradale mortale nella serata di lunedì 12 settembre, all’altezza del chilometro 13 e 300, in direzione Monterotondo, poco prima delle ore 21. La vittima si chiamava Mircea Dragan, un senzatetto di origine romena, identificato dopo ore dall’investimento mortale.

La vittima un 65enne di nazionalità romena: falciato mentre attraversava la Salaria

A ricostruire la dinamica dell’incidente mortale, le pattuglie del III gruppo Nomentano della Polizia Locale Roma Capitale.

Alla guida del suv, un Hyundai i20, un 25enne. Il giovane, che pare viaggiasse a velocità sostenuta, ha travolto in pieno il pedone che stava attraversando la strada. Per l’uomo nessuno scampo: è morto immediatamente.

Il conducente si è fermato a prestare soccorso. Durante i rilievi è stato sottoposto agli esami tossicologici e alcolemici di rito. Il veicolo posto sotto sequestro e il corpo messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Incidente mortale a via Cilicia: per la biker Cecilia Virgili si attiva una nuova ricerca testimoni