Roma, a fuoco un boschetto e un appartamento: tra gli arresti un piromane 62enne

Piromane bloccato a Monteverde grazie alle testimonianze: l'indiziato è stato fermato mentre era in possesso di accendino e giornali

Roma: ancora arresti da parte della Polizia di Stato incendio boschivo, danneggiamento seguito da incendio. Stavolta i due indagati sono stati fermati nel cuore della Capitale. I dettagli.

Piromane bloccato a Monteverde grazie alle testimonianze: l’indiziato è stato fermato mentre era in possesso di accendino e giornali

Durante i servizi di pattugliamento per la prevenzione e la repressione dei reati di incendio  della Polizia di Stato, gli agenti della Sezione Volanti hanno eseguito due arresti per provocato incendio boschivo, furto e danneggiamento seguito da incendio.

Il primo grave episodio è avvenuto in prossimità di via della Pisana, in zona Monteverde, dove un uomo è stato visto appiccare un fuoco nelle sterpaglie, utilizzando giornali e un accendino.

Le fiamme si sono subito sviluppate nell’area boschiva e si sono estese provocando un rogo tremendo e di vaste proporzioni, che ha causato un grave danno all’ambiente mettendo in pericolo le abitazioni circostanti. All’arrivo sul post dei poliziotti, questi hanno richiesto l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco.

Il piromane sarebbe un 62enne italiano, notato dai testimoni mentre armeggiava nei pressi di una siepe a margine di una recinzione che separava l’area boschiva dalla strada. Qui l’uomo avvalendosi dell’accendino per innescare le fiamme e di una certa quantità di pezzi di giornale avrebbe scatenato l’incendio nella selva.

L’individuo sospetto è stato fermato a poca distanza dal rogo, e a seguito della perquisizione degli agenti, è stato trovato in possesso di un accendino dei giornali. L’uomo che ora è gravemente indiziato per il devastante incendio boschivo nell’area verde di via della Pisana, andata in fumo, è stato arrestato e condotto negli uffici di Polizia.

Per lui è arrivata la convalida dell’arresto, e il Tribunale ha disposto nei suoi confronti, la misura della restrizione domiciliare.

Arrestato il 21enne che ha appiccato fuoco in un appartamento a Porta maggiore

Un altro incendio appiccato a seguito di un folle gesto, è stato domato dai Vigili del Fuoco nelle stesse ore all’interno di un appartamento nella zona di Porta Maggiore. Il rogo sarebbe stato innescato al termine di un tentato furto nella stessa casa in fiamme, dove un brasiliano di 21 anni si sarebbe introdotto scavalcando un cancello, e abitata da un connazionale dell’uomo.

Non appena entrato nell’abitazione l’uomo ha preso a minacciare il connazionale con una bottiglia, e pretendendo da lui la somma di 40 euro. Negando il denaro al 21enne, quest’ultimo lo ha aggredito prendendolo a pugni e lanciandogli la bottiglia brandita per minacciarlo.

il 21enne, con precedenti di polizia, che sarebbe stato trovato in evidente stato di alterazione psicofisica, ha poi dato fuoco ad un materasso trovato nell’appartamento ed è scappato. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco richiamati dalla Polizia di Stato hanno evitato il peggio per i residenti del condominio. L’uomo minacciato è stato soccorso.

Il presunto responsabile, è stato trovato seduto all’esterno dell’abitazione in fiamme mentre proferiva insulti e minacce. Sfuggito all’identificazione dei poliziotti, è scappato all’interno della casa che stava andando a fuoco, per essere poi bloccato dagli agenti e portato fuori dagli stessi, che si sono infilati all’interno dell’incendio, e nonostante il fumo sono riusciti a trovarlo.

Il 21enne è stato quindi arrestato, e dopo la convalida del fermo, il Tribunale ha disposto per il ragazzo il divieto di dimora nel Comune di Roma, in tutto il V Municipio.

Ad ogni modo gli indagati sono da ritenere presunti innocenti, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Roma, piromane appicca il fuoco nel parco dell’Insugherata: rischia il linciaggio (VIDEO)