Roma, incendio in un appartamento: donna carbonizzata

Tragedia ieri sera nella Capitale. Una donna di 85 anni è morta carbonizzata in seguito ad un incendio scoppiato in un appartamento di viale Ventimiglia

Tragedia ieri sera nella Capitale. Una donna di 85 anni è morta carbonizzata in seguito ad un incendio scoppiato in un appartamento di viale Ventimiglia nel quartiere Trullo di Roma. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa.

Alle ore 20:00 circa di ieri sera, due squadre operative dei vigili del Fuoco con l’ausilio di un’autobotte e un’autoscala, sono intervenute in Viale Ventimiglia, 42, nel quartiere Trullo, per un incendio in appartamento al pianoterra di una palazzina.

Incendio in un appartamento a Roma, donna carbonizzata: ecco come è successo

Le fiamme si sono sviluppate all’interno di una camera, dove ha trovato la morte una donna di 85 anni trovata carbonizzata seduta su una poltrona elettrica. Un’autoambulanza Ares 118 sul posto per quanto di loro competenza, ma per l’anziana non c’è stato nulla da fare.

Da accertare le cause dell’incendio. Sono in corso accertamenti. I Vigili del Fuoco e gli agenti del Commissariato San Paolo hanno rinvenuto vicino alla poltrona alcune sigarette. E’ possibile che il rogo possa essere partito proprio da una sigaretta.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.