Vaccini, Sant’Egidio: 400 dosi per i bambini delle periferie di Roma

I vaccini saranno somministrati a 400 bambini tra i 5 e gli 11 anni, tra cui molti che frequentano le scuole della pace di Sant’Egidio nella periferia romana.  

covid vaccini

Oggi, domenica 9 gennaio fino alle 19, all’hub “degli invisibili” della Comunità di Sant’Egidio di via dei Fienaroli 13 a Roma si somministreranno vaccini a 400 bambini tra i 5 e gli 11 anni, tra cui molti, italiani e stranieri, che frequentano le scuole della pace di Sant’Egidio nella periferia romana.

Prima della somministrazione dei vaccini, spettacolo di animazione per i bambini “coraggiosi”

All’ingresso, i giovanissimi saranno accompagnati all’interno della struttura del San Gallicano, dove riceveranno un adesivo e assisteranno ad un breve spettacolo di animazione mentre i genitori compileranno i moduli di iscrizione.

Poi verranno accompagnati dentro la struttura dove, prima di essere vaccinati, potranno scegliere un giocattolo che verrà loro donato.

Dopo la vaccinazione proseguirà l’animazione per i 20 minuti della breve osservazione. Prima di andare via i bambini riceveranno anche una calza della Befana, un adesivo ricordo e un “attestato di coraggio” di cui essere fieri perché si è scelto di proteggere se stessi e gli altri (nonni, genitori, adulti in generale) dal Covid-19.

Sempre in questa sede, a luglio furono effettuate oltre 15mila vaccinazioni a senza fissa dimora, immigrati e altre persone che per diversi motivi rischiavano di restare fuori dalla campagna vaccinale.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte

Leggi anche: Bollettino Covid 13 novembre: oggi nel Lazio casi in lieve calo. Dal 15 novembre vaccini per over 40

Bollettino Covid 13 novembre: oggi nel Lazio casi in lieve calo. Dal 15 novembre vaccini per over 40