Roma: gli chiede soldi al semaforo e, al rifiuto, la donna lo picchia con la stampella

Rapina e violenza in strada: automobilista aggredito in macchina mentre era fermo al semaforo 

droga

Roma: è romana ed ha 54 anni la donna bloccata dagli agenti della Sezione Volanti tra via Trastevere e Circonvallazione Gianicolense, durante l’aggressione di un automobilista che aveva rifiutato di darle dei soldi.

Rapina e violenza in strada: automobilista aggredito in macchina mentre era fermo al semaforo

Repentino intervento della polizia di Stato durante un’aggressione a scopo di rapina tra via Trastevere e Circonvallazione Gianicolense. Gli agenti hanno bloccato una donna intenta a percuotere un automobilista all’interno della sua auto ferma al semaforo.

La donna una 54enne romana con precedenti di polizia, dopo aver chiesto dei soldi  all’automobilista che si era fermato al segnale rosso del semaforo, al suo rifiuto ha iniziato a danneggiargli la macchina con il gancio di una stampella.

Al grave gesto la 54enne ha fatto seguire altra violenza, aprendo lo sportello dell’auto con l’uomo a bordo ed iniziando a percuoterlo con lo stesso gancio con il quale aveva graffiato il veicolo.

Fermata dagli agenti la donna si è divincolata ed ha aggredito anche gli operanti in servizio con l’oggetto metallico. Successivamente perquisita, la 54enne è stata trovata in possesso anche di un taglierino, e dovrà rispondere di tentata rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento ai beni dello stato.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.