Fiumicino: agli arresti domiciliari continuava a spacciare in casa

Fiumicino, 51enne arrestato per reiterazione di reato mentre era già sottoposto ai domiciliari: spacciava dentro casa marijuana, cocaina e hashish

prete pedofilo carpineto
Foto di repertorio

Fiumicino: già agli arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti, un 51enne di Fiumicino è stato scoperto nell’attività di spaccio nello stesso appartamento dal quale il giudice gli aveva detto di non allontanarsi e dove i Carabinieri hanno trovato diverse dosi di stupefacenti ben nascoste nei mobili.

Fiumicino, 51enne arrestato per reiterazione di reato mentre era già sottoposto ai domiciliari: spacciava dentro casa marijuana, cocaina e hashish

Arrestato nelle ultime ore a Fiumicino, un 51enne già agli arresti domiciliari per spaccio di droga. Le manette per l’uomo sono scattate di nuovo a seguito della perquisizioni dei militari, che all’interno della sua abitazione a Fiumicino avevano trovato diverse decine di grammi di droga.

Fiumicino: agli arresti domiciliari continuava a spacciare in casa 1
Nella foto immagine Cannabis (generica)

Le sostanze stupefacenti sono state trovate dai Carabinieri nei corso delle ultime verifiche che erano state eseguite con accuratezza anche all’interno di alcuni mobili, in cui il 51enne aveva ben nascosto: 60 grammi di marijuana, 8 di cocaina e 4 di hashish già suddivisi in varie dosi, oltre a 24.500 euro in contanti.

La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre nei confronti dell’uomo, dopo la convalida del Tribunale, è scattato un nuovo provvedimento di arresto.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.