Ostia: è scomparso Ugo di 25 anni. L’appello della madre: “Potrebbe essere ovunque”

Sono partite le ricerche per trovare Ugo, il 25enne scomparso ieri da Roma. l'appello della mamma e il contatto per le segnalazioni

Arriva da Ostia, l’appello della madre di Ugo, il giovane di 25 anni scomparso ieri. Mamma Marina che non ha più tracce del figlio da oltre 24 ore, scrive un messaggio disperato sui social per chiedere al popolo del web di segnalare qualsiasi eventuale avvistamento del ragazzo tra Roma e Fiuggi.

L’allarme è scattato ieri mattina. Il giovane doveva recarsi al lavoro partendo da Fiuggi dove ora vive, ma nessuno lo ha visto arrivare. A preoccupare è stato anche un messaggio di aiuto di Ugo, ricevuto da un amico, a cui diceva di avere il telefono scarico. Da quell’ultimo contatto però, non si è più saputo nulla. Le forze dell’ordine lo stanno cercando da ieri sera, subito dopo la denuncia di scomparsa dei familiari alla Polizia del Commissariato di Ostia.

Sono partite le ricerche per trovare Ugo, il 25enne di Ostia scomparso ieri: l’allarme è scattato dopo che il giovane non è stato visto arrivare a lavoro

Da ieri mattina si sono perse le tracce di Ugo, un giovane 25enne di Ostia trasferitosi a Fiuggi per trovare un’indipendenza dalla famiglia, del quale non si sa più nulla da oltre 24 ore.

Ugo doveva recarsi a lavoro ieri mattina a Roma centro, ma chi si aspettava il suo arrivo, non vedendolo ha provato a contattarlo senza successo e in seguito ha segnalato ai familiari l’assenza immotivata del ragazzo.

Il giovane si era trasferito da poco a Fiuggi da Ostia, dopo aver preso la decisione di vivere in autonomia dalla sua famiglia di origine. Il lavoro però lo aveva conservato a Roma centro, e qui ogni mattina vi si recava, come avrebbe dovuto fare anche ieri, quando i suoi colleghi che non lo hanno visto entrare in servizio, si sono preoccupati e lo hanno cercato.

Di lui, si sa soltanto che ieri mattina, nell’ultimo contatto telefonico avuto con un conoscente, aveva scritto un messaggio con una richiesta di aiuto. Nello stesso messaggio aveva anche spiegato a chi lo ha ricevuto, che il telefono si stava scaricando. E purtroppo di fatto, da quel momento non è stato più possibile rintracciarlo.

Ugo forse non si sentiva al sicuro”. Questa una tra le poche dichiarazioni di sua madre Marina, in pena per lui da ieri sera, dopo che insieme a familiari e amici hanno cercato per diverse ore di rintracciarlo, fino a che in serata si è decisa a denunciarne la scomparsa alle forze dell’ordine.

Al momento, nonostante le idee vaghe della famiglia su cosa possa aver determinato la scomparsa del ragazzo, le ricerche e le indagini della Autorità non trascurano alcuna ipotesi.

Oltre alla Polizia del Commissariato di Ostia, nella ricerca di Ugo si sono già attivate diverse associazioni, con non poche difficoltà vista l’impossibilità di intercettare il suo telefono spento.

Il giovane potrebbe trovarsi ovunque come segnala la madre, in riferimento al fatto che gli spostamenti del figlio si svolgevano tra Fiuggi, Roma centro, Ostia e Fiumicino. Ma è intanto proprio la mamma che confidando nell’aiuto della gente, lancia un appello sui social, lasciando in chiaro anche il suo contatto telefonico:

Stiamo cercando mio figlio da ieri. Si chiama Ugo ed ha 25 anni, è alto 1,85 circa e pesa 100 kg. E’ scomparso da ieri ed ha il cellulare scarico“.

E mamma Marina, chiede di essere contattata solo per segnalazioni verosimili e serie, direttamente al suo cellulare: sai 3471784408

Il ritrovamento di Ugo

Il giovane è stato ritrovato dai familiari intorno alle ore 19.00 di oggi, domenica 19 settembre. Ugo era nei pressi della stazione Cristoforo Colombo di Ostia in buone condizioni di salute.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.