Primavalle: ladro arrestato mentre si lanciava da un balcone con un complice

In manette anche un 41enne tunisino sorpreso a rubare in un ufficio postale sulla Palmiro Togliatti.

volante polizia

Rubano all’interno di un appartamento di Primavalle e poi si lanciano dal balcone per scappare. Uno dei due viene bloccato e arrestato dalla Polizia, l’altro invece riesce a scappare scavalcando una recinzione.

Primavalle, furto in appartamento: arrestato uno dei due ladri mentre si lanciava dal balcone

Avevano appena rubato all’interno di un appartamento di Via Mattia Battistini, nel quartiere di Primavalle a Roma, quando nella fuga sono stati raggiunti dalla Polizia.

Appena arrivati sul posto, gli agenti della Sezione Volanti, diretta da Massimo Improta, hanno visto due uomini lanciarsi da un balcone del primo piano di un edificio.

L’arresto

E’ accaduto sabato sera e il sole era ormai calato da diverse ore quando i poliziotti hanno ricevuto la segnalazione dal NUE 112 per un furto in un appartamento.

Immediatamente gli agenti si sono messi all’inseguimento dei due ladri e, dopo una breve colluttazione, hanno bloccato uno dei due, mentre l’altro è riuscito a scappare scavalcando una recinzione di uno dei palazzi vicini.

Perquisito C.I, è stato trovato in possesso di una cassa acustica digitale, un cacciavite di 37 centimetri, una chiave, alcuni capi di vestiario e 1,4 grammi di hashish. Al termine degli accertamenti, l’uomo, con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina e la refurtiva restituita al proprietario. Intanto proseguono le ricerche del complice.

Palmiro Togliatti: in manette un 41enne tunisino mentre rubava all’interno di un ufficio postale

Anche in un altro quadrante di Roma, è stato fondamentale il tempestivo intervento degli agenti del IV Distretto San Basilio, diretto da Eugenio Ferraro, che insieme ai poliziotti della Sezione Volanti, hanno colto in flagranza di reato un cittadino tunisino di 41 anni.

L’uomo stava rovistando tra i pacchi presenti all’interno di un deposito di un ufficio postale in via Palmiro Togliatti. Il 41enne si era introdotto all’interno infrangendo il vetro della porta di ingresso, ma non ha fatto in tempo a scappare ed è stato arrestato.

Tra gli oggetti recuperati nel suo borsello: un paio di occhiali, 12 anelli, 2 spille, 5 collane e una serie di orecchini, tutto materiale di bigiotteria.

Al termine dell’operazione anche per H.R sono scattate le manette: dovrà rispondere di tentato furto aggravato.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.