Roma, minaccia e deruba un minore: arrestato uomo di 36 anni

L'aggressione a Centocelle. L'uomo è stato immediatamente raggiunto da carabinieri grazie alla geolocalizzazione.

ostia carabinieri liti violenze

Ieri sera un uomo di 36 anni, armato di un paio di forbici, ha rubato lo smartphone di un 17enne.

L’aggressione intorno alle 22:00 in piazzale delle Gardenie, a Centocelle

Dopo essersi dato alla fuga per le vie del quartiere, il ladro è stato raggiunto dopo pochi minuti in via delle Palme dai carabinieri: la vittima del furto li aveva immediatamente allertati.

Grazie alla geolocalizzazione ancora attiva sullo smartphone rubato l’uomo è stato individuato rapidamente dai militari che, dopo averlo fermato, hanno proceduto alla perquisizione personale dell’individuo e al successivo rinvenimento della refurtiva.

Il 36enne è stato quindi prima portato in caserma e in seguito messo agli arresti domiciliari. Ora è in attesa del rito direttissimo.

Roma, armato di un coccio di bottiglia tenta di rubare lo smartphone a un passante

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.