Fiumicino, visite d’istruzione virtuali per gli studenti

Ai collegamenti in diretta con le guide naturalistiche hanno partecipato 92 classi

tirocini

Le scuole del Comune di Fiumicino protagoniste di un inusuale esperimento.

Incontri interattivi per visitare le oasi WWF del Litorale

Per fronteggiare le numerose limitazioni imposte agli studenti dall’emergenza sanitaria il Comune di Fiumicino ha voluto far sì che i ragazzi e le ragazze potessero percorrere almeno virtualmente, collegandosi in diretta con le guide naturalistiche del WWF, i sentieri delle Oasi della Riserva naturale statale del litorale romano.

Gli incontri sono stati pensati per studiare la Riserva e le sue Oasi, offrendo in un secondo momento la possibilità di individuare un argomento scelto dagli insegnanti tramite il coordinamento con il Progetto Tirreno Eco-Schools, una rete interscolastica costituitasi negli anni ’90, che coinvolge tutti gli istituti scolastici di Fiumicino.

I link sono stati condivisi con i docenti affinché potesse esserci, alla fine di ogni incontro-lezione, un test di valutazione.

Le visite, in modalità rigorosamente interattiva, sono stati ideate in modo da garantire la più ampia disponibilità possibile a tutti gli istituti del territorio. Alla fine le classi coinvolte in questo esperimento così particolare sono state ben 92.

Un ringraziamento va alle scuole e al Comune per la massima disponibilità e collaborazione nella buona riuscita dell’iniziativa che ha voluto fortemente restituire ai giovani del territorio parte delle occasioni perse a causa del Covid-19“, ha dichiarato il responsabile Oasi Andrea Rinelli.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte