Roma, in 17 a un party nonostante il covid: scoperti dalla polizia

Festino in appartamento con cocaina e marjuana: in 17 scoperti e sanzionati dalla Polizia

alcol

Diciassette persone riunite in un appartamento per un party in piena regola, con tanto di cocaina e marjuana: è questo lo scenario che i poliziotti si sono trovati davanti stanotte, in un’abitazione del quartiere Pigneto, a Roma.

In 17 facevano festa in casa fino alle 3 di notte, nonostante il covid: la polizia fa irruzione

La festa – nonostante le norme anti covid vietino lo svolgimento di party casalinghi – stava andando avanti da ore. Alle 3 del mattino gli agenti della Sezione Volanti del Commissariato di Porta Maggiore hanno bussato alla porta dell’appartamento, dopo alcune segnalazioni da parte dei vicini.

Nonostante i rumori che provenivano dall’interno dell’abitazione, alla richiesta dei poliziotti nessuno dei partecipanti inizialmente ha aperto la porta. Un atteggiamento che ha insospettito gli agenti: una volta entrati in casa hanno iniziato una perquisizione dei locali alla ricerca di eventuali sostanze stupefacenti.

covid

Sospetto confermato poi dal ritrovamento di alcuni grammi di cocaina e marijuana. A quel punto tutte le 17 persone presenti alla festa sono state sanzionate per violazione delle normative anti-covid. Per quanto riguarda la droga sequestrata gli agenti hanno preparato un’apposita informativa di reato verrà inviata all’Autorità Giudiziaria.

Nell’ambito poi dei controlli speciali per il fine settimana la Polizia ha scoperto un bar di Prati aperto al pubblico dopo le 18. Gli agenti del commissariato di zona hanno trovato numerose persone che consumavano bevande sedute ai tavoli del locale, dopo l’orario di chiusura stabilito dal Dpcm. Oltre alla chiusura temporanea del bar per 3 giorni, tutte le persone presenti ed il titolare sono stati sanzionati.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Covid-19: assembramenti e feste. Aumentano i controlli

Covid-19: assembramenti e feste. Aumentano i controlli