Incendio all’Eur, appartamento divorato dalle fiamme: morto un uomo, insieme al suo cane e al suo gatto

Nel rogo ha perso la vita un uomo, il suo cane e il suo gatto. Sul posto la polizia scientifica, che sta effettuando i rilievi per stabilire le cause dell'incendio

incendio

Tragico destino per un uomo residente all’Eur, nei pressi di via Ignazio Silone. Durante la notte un terribile incendio è scoppiato all’interno del suo appartamento: le fiamme hanno divorato in pochi secondi ogni cosa, non lasciando scampo all’inquilino. Nel rogo hanno perso la vita anche il suo cane e il suo gatto.

Tragedia a Laurentino 38: un uomo è morto stanotte nell’incendio del suo appartamento

Il fuoco è divampato intorno alle 2 e 30 di questa notte, 15 febbraio, al nono piano di una palazzina di proprietà dell’ATER, in via Giuseppe Lipparini. Niente da fare per l’uomo che viveva al suo interno, di circa 50 anni.

incendio

All’arrivo dei Vigili del Fuoco, chiamati dai vicini di casa, l’incendio aveva già distrutto l’appartamento. Una donna di 40 anni è stata tratta in salvo: è intossicata dal fumo, e ora si trova ricoverata in ospedale.

Sul posto sono intervenute tre squadre dei Vigili del Fuoco: oltre alla 11A dell’Eur anche i gruppi 7A e 3A, coadiuvati da un’autobotte, un carro con autoscala e il Carro Teli per permettere alle persone intrappolate tra le fiamme di gettarsi dalla finestra.

Sono in accertamento le cause dell’incendio. Sul posto è ancora presente il personale dei Vigili del Fuoco, gli operatori del 118 e la Polizia Scientifica.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Gelo e blocco del traffico non fermano i romani: assalto a bar e ristoranti al mare