Roma dice sì alla Formula E, a Ostia rinviato il rally

All'Eur dal 10 aprile la terza edizione del Campionato mondiale di Formula E: i bolidi elettrici sfrecceranno su un nuovo percorso

formula e

Il 10 aprile prossimo prenderà il via il Rome E-Prix, il Campionato del Mondo di Formula E, che vede scendere in pista i migliori modelli di macchine da corsa a motore elettrico. I bolidi sfrecceranno nel circuito cittadino dell’Eur, a Roma, per la terza volta dall’esordio della serie nel 2018.

La gara tra le 24 monoposto elettriche vedrà l’inaugurazione di una pista rinnovata, molto impegnativa per i piloti: dovranno affrontare tre nuove curve veloci, un’ulteriore sezione di curve più tecniche e i classici sali e scendi caratteristici del vecchio circuito.

formula
Il nuovo percorso del Campionato di Formula E che si svolgerà all’Eur dal 10 aprile

Il nuovo tracciato metterà in risalto ancora di più il contesto particolare che offre il quartiere Eur, passando davanti a Palazzo dei Congressi così come in Piazzale Marconi, e a partire da quest’anno anche di fronte all’iconico Palazzo della Civiltà Italiana, il cosiddetto Colosseo Quadrato.

Il Rally di Ostia, invece, è stato rinviato al 2022 come misura di prevenzione dei contagi. A stabilirlo lo staff di Motorsport Italia, che ha preferito rinviare lo show a una data più sicura (leggi qui la notizia).

Per quanto riguarda il nuovo percorso per la competizione della Formula E, invece, quest’anno è previsto il coinvolgimento soltanto superficiale di via Cristoforo Colombo.

formula

L’obiettivo infatti è quello di ridurre al minimo le interruzioni nella mobilità durante le giornate precedenti e antecedenti alla gara. Il nuovo tracciato “avrà un impatto minore sul traffico cittadino”, affermano in una nota gli organizzatori.

I lavori per l’allestimento della pista comprenderanno inoltre la riasfaltatura di gran parte del manto stradale coinvolto e la ristrutturazione totale del marciapiede di via Murri, un “segmento della città di particolare rilevanza storico-architettonica che rimarrà in eredità sia al quartiere che ai nostri tifosi”, conclude la nota.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Il vaccino russo efficace al 91%. D’Amato: “L’Italia lo acquisisca subito”

Il vaccino russo efficace al 91%. D’Amato: “L’Italia lo acquisisca subito”