Covid-19, nel Lazio tornano a crescere i nuovi casi: sono 1.218 i contagi in 24 ore

Ma la Capitale resta ancora sotto quota 500 casi. L'assessore alla Sanità D'Amato: "Invito alla cautela sul tema della riapertura delle scuole per le secondarie superiori"

covid-19

Covid-19, tornano a crescere i contagi nel Lazio: sono 1.218 i nuovi positivi registrati in 24 ore. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato lancia un grido di allarme: “Una terza ondata rischierebbe di frenare anche la campagna vaccinale appena avviata. Invito alla cautela sul tema della riapertura delle scuole per le secondarie superiori”.

Bollettino Covid-19 del 29 dicembre

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti covid-19, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

covid-19
Covid-19, l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato presenta i nuovi dati in conferenza stampa

“Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio si registrano 1.218 casi positivi (+252), 54 i decessi (+7) e +2.549 i guariti.

Aumentano i casi, i tamponi, i decessi e i ricoverati, mentre diminuiscono le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%. I casi a Roma città rimangono sotto quota 500.

Bisogna mantenere alta l’attenzione, una terza ondata rischierebbe di frenare anche la campagna vaccinale appena avviata. Invito alla cautela sul tema della riapertura delle scuole per le secondarie superiori”.

Nella Asl Roma 1 sono 240 i contagi da covid-19 nelle ultime 24 ore. Si registrano undici decessi di persone di 69, 75, 78, 81, 83, 84, 85, 87, 90, 92 e 94 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 127 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano dodici decessi di persone di 73, 73, 76, 77, 81, 83, 83, 84, 87, 87, 90 e 99 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 123 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano dieci decessi di persone di 66, 76, 77, 78, 78, 81, 82, 89, 90 e 91 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 66 i casi nelle ultime 24 ore.

Nella Asl Roma 5 sono 66 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano tre decessi di persone di 63, 73 e 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 233 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano dieci decessi di persone di 56, 59, 59, 82, 84, 85, 87, 92, 93 e 93 anni con patologie.

Nelle province si registrano 363 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24 ore”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

redazione@canaledieci.it

Leggi anche: Covid-19, nel Lazio il virus rallenta la corsa. Sotto i mille i contagi giornalieri

Covid-19, nel Lazio il virus rallenta la corsa. Sotto i mille i contagi giornalieri